mercoledì 10 ottobre 2012

Welcome autumn! Vellutata di castagne, porcini e noci





Probabilmente vivo su Marte e non me ne sono ancora accorta, ma ho scoperto solo da pochi giorni che:
1) le castagne si posso mangiare anche bollite (ho sempre mangiato le caldarroste preparate dal mio papà *.*)
2) le castagne esistono anche secche (che tra l'altro sono perfette da fare bollite)
Entusiasta della mia scoperta, ne ho subito approfittato e ho voluto provarle. Cosa c'è di più buono da mangiare in autunno??? Già andavo matta per le caldarroste! 
Il colore di questa vellutata non si può certo definire invitante, ma vi posso assicurare che il profumo è delizioso. Per non parlare poi del sapore delicatissimo e della consistenza! (Una goduria ogni volta che se ne prende una cucchiaiata :) ). Ammetto di essere partita molto titubante con questa ricetta, ma alla fine sono rimasta assolutamente soddisfatta. Buona e decisamente autunnale (colori compresi!).






Ingredienti per 4 persone
  • 2 porcini medi
  • 100 g di castagne secche (circa. Io ne ho aggiunte un pò)
  • 1/2 carota a dadini piccoli
  • 1 costa di sedano a dadini piccoli
  • 1 scalogno
  • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 5 gherigli di noce
  • 1 l di brodo vegetale
  • sale
  • pepe

Preparazione
fate bollire le castagne in acqua bollente salata, per circa 10-15 minuti. Intanto tagliate a dadini piccoli la carota e il sedano, tritate lo scalogno e fate rosolare in una casseruola con l'olio. Aggiungete al soffritto i funghi tagliati a pezzetti.
Una volta che le castagne sono cotte, scolatele, tritatele (dovete ottenere delle "briciole") e aggiungetele al soffritto e ai funghi. Unite poco alla volta il brodo bollente, salate, pepate e sobbollite per 25 minuti. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione e servite decorando con i gherigli di noce.



Con questa ricetta partecipo a






16 commenti:

  1. Che dire..in un colpo solo hai unito tre degli alimenti che amo di più!
    Che armonia di sapori..un inno all'autunno!Stagione che adoro.
    Bravissima Sabrina!!

    RispondiElimina
  2. Che buona questa vellutata, sono sicura che noci, castagne e porcini siano un connubio perfetto!

    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho trovati perfetti insieme! Delicatissimi :)

      Elimina
  3. Che accostamento di ingredienti meravigliosi!!!

    RispondiElimina
  4. Ahhh Sabrinaaa ma tu mi vuoi far morire! magari sembrerà strano,ma per me questa è una delle cose che mi fa più gola in assoluto. mi piacciono tantissimo le vellutate e le castagne le ho amate fin da piccina. son buonissime lesse eh,anche così da sole! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le vellutate io le mangerei anche tutta l'estate! Ora che ho scoperto le castagne lesse, che tra l'altro fanno meno male delle caldarroste, ne faro` una scorpacciata per tutto l'inverno :)

      Elimina
  5. e io la proverò presto questa versione con le secche, che ho giusto prese da poco per paura di restare senza!
    Ma davvero non le hai mai mangaite bollite? Sono buone quanto le caldarroste, ma certo non le possono uguagliare, nonò, le caldarroste sono un mito :)
    baci e grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro, mai! Mi rifaro` sicuramente adesso :) (considerando anche che putroppo quest'anno le castagne scarseggiano!).

      Elimina
  6. uuuuuuhhh, mia nonna le ha sempre fatte bollite le castagne...giusto per non bruciacchiare la cucina credo, ma mi ricordo ancora che il sapore era fantastico! Questa ricetta è molto molto invitante, pure per la consistenza.
    Grazie mille!!
    Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, le caldarroste fatte in casa lasciano l'odore per diversi giorni! Ma e` un profumo cosi invitante e piacevole :)
      Grazie a te Vale!

      Elimina
  7. Caspita che ricettina innovativa!! Mai provata !!! Mi sembra buonissima .. Se ti va di passare a trovarci ne saremo felici!! E unisciti ai lettori fissi !
    Baci !!

    http://duecuorieunapadella.blogspot.it/

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...